.
Annunci online

lessicodemocratico
ottimi argomenti per chi porta le paste


QUI' DA NOI


19 gennaio 2011

RIFIUTI: SIAMO SEMPRE LA'


 

LATTUALE EMERGENZA-RIFIUTI HA CHIARAMENTE MESSO A NUDO LE BUGIE DI CHI AVEVA PROMESSO MIRACOLI

E FONDAMENTALE CHE ADESSO LE ISTITUZIONI COLLABORINO LEALMENTE SENZA ALTRE MANOVRE DI TIPO ELETTORALE SULLA PELLE DEI NAPOLETANI

SIAMO ANCHE CONSAPEVOLI CHE PER SUPERARE LEMERGENZA NOI CITTADINI DOBBIAMO FARE LA NOSTRA PARTE PER RIDURRE I RIFIUTI PRODOTTI ED AUMENTARE LA QUANTITA RECUPERATA GRAZIE ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

DIAMOCI UNA MANO

-COMINCIAMO GIA DURANTE LE PROSSIME FESTE NATALIZIE A RIDURRE GLI IMBALLAGGI

-UTILIZZIAMO LE FORME DI SPESA (DETERSIVI ALLA SPINA etc.) CHE RIDUCONO LA QUANTITA DI PLASTICA UTILIZZATA

-DEPOSITIAMO I NOSTRI RIFIUTI IN MANIERA ORDINATA, SEPARANDO I MATERIALI E CONFERENDO PLASTICA, ALLUMINIO, VETRO, CARTA NEGLI APPOSITI CONTENITORI

INVITIAMO LE ISTITUZIONI

A VALUTARE ED ACCOGLIERE LE PROPOSTE CHE EMERGONO DALLE INIZIATIVE DI AUTORGANIZZAZIONE CHE TANTI CITTADINI STANNO METTENDO IN CAMPO

E QUESTA UNA PREZIOSA RISORSA DA AFFIANCARE E SOSTENERE

PD - Circolo Avvocata

Piazza Cesarea n. 8 - Napoli


Questo è il nostro manifesto di dicembre 2010






permalink | inviato da lessicodemocratico il 19/1/2011 alle 19:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


23 maggio 2009

far rivivere il parco viviani



il parco Viviani si trova fra via Girolamo Santacroce, Cupa Vecchia (da Corso Vittorio Emanuele) e S.Antonio ai Monti. E' uno dei parchi urbani realizzati con il programma di ricostruzione post-terremoto. Conserva le tracce delle pregresse attività agricole della zona. Attualmente versa in precarie condizioni di manutenzione è gestione per cui associazioni di zona e non hanno avviato un progetto di recupero e uso sociale. Domenica 24 maggio, ore 9,30. Per la cronaca (a parte l'immagine della locandina) il parco non è intitolato a caso a Raffaele Viviani che abitava lì nei pressi.


9 maggio 2009

san giuseppe delle scalze



ale 11,30 di domenica 10 maggio, seconda mattinata della manifestazione Le parole e le voci organizzata dal Forum Tarsia nel complesso monumentale di San Giuseppe delle Scalze in Salita Pontecorvo. Prima del concerto del Coro Polifonico della Pietrasanta, Giovanna Marmo leggera brani di Anna Maria Ortese. Maggiori informazioni sul sito del ForumTarsia che trovate fra i collegamenti a destra di questa pagina. 


18 aprile 2009

san giuseppe delle scalze


Le Parole e Le Voci è la nuova iniziativa che il Forum Tarsia promuove per il recupero della chiesa di San Giuseppe delle Scalze a Pontecorvo. Si comincia domenica 19 aprile, dalle ore 11,30 ci sarà Giovanna Marmo che legge Corpo Celeste di Anna Maria Ortese e, quindi, il Coro Universitario Joseph Grima con un repertorio di musica classica.


15 novembre 2008

a pontecorvo leggiamo gomorra

 

la manifestazione di questa sera a Casal di Principe con Veltroni è stata rinviata, sembra per problemi di salute di Walter, a dicembre. Pertanto utilizzo questo primo post di ricollegamento per pubblicizzare la manifestazione IL SILENZIO E LE PAROLE che per tre domeniche di seguito si tiene nella chiesa di San Giuseppe delle Scalze, il cui interno potete vedere nella foto quì sopra. Domani, secondo dei tre appuntamenti, fra l'altro si leggeranno brani di Gomorra. Si comincia alle ore 10,30, il programma completo è sul sito del Forum Tarsia (www.forumtarsia.it). La chiesa di San Giuseppe delle Scalze è un magnifico monumento progettato da Cosimo Fanzago. E' chiusa da oltre trenta (30!) anni e con queste iniziative ne sollecitiamo il recupero. La chiesa si trova al n. 65 di Salita Pontecorvo, poco distante c'è Palazzo Tarsia, dall'altro lato il nuovo Museo Nitsch, centro promotore d'arte moderna che il gallerista Morra ha ricavato in una vecchia centralina ENEL. 


19 luglio 2008

qui da noi, in occidente



io non so dove si trovassero un'ora fa, alle 19,30 di sabato 19 luglio, gli eventuali lettori di questo post: se in acqua per l'ultimo bagno, in giro a fare shopping, bloccati in un ingorgo o magari impegnati in un turno festivo (sotto l'occhio compiaciuto di brunetta, il ministro, non quella simpatica collega siciliana). Io sono sceso con il cane in questa mia città all'improvviso così pulita ed apprezzata. Il cane lo porto sempre al parco, a due passi da casa, una macchia di verde in pieno centro cittadino. E cosa ho visto nel parco al tramonto di questo sabato estivo? Tre gruppi di ragazzi, in qualche modo rappresentativi di pezzi della società che mi circonda: da un lato un gruppo di giovanissimi abitanti del quartiere, seduti in circolo sotto le piante, a chiacchierare e mangiare patatine fritte; più avanti un altro gruppo di ragazzi, più grandi e probabilmente di estrazione sociale più "elevata"(?), abbigliati come punk e con alcune coppie più lontane e già isolate; il terzo gruppo all'inizio l'ho sentito vociare, giù dove c'è il campetto, e poi, quando mi sono affacciato alla ringhiera ho visto questi ragazzi, tutti scuri, impegnati in una accanita partitella, con tanto di arbitro, spettatori e spettatrici...(tutti senegalesi o ivoriani o di una delle altre comunità presenti in zona). Mi ha colpito soprattutto questo gruppo non solo perché l'uso esclusivo di quel campetto è già un segnale forte ma anche perché uno dei ragazzi indossava una fiammante maglia del Napoli con la scritta Zalayeta. Il parco in questione è il singolare Parco dei Ventaglieri dal quale, fra l'altro, si gode la vista di San Martino di cui sopra. Da anni in questo spazio si accumulano le energie di cittadini della zona, le attività di un Coordinamento di associazioni (in particolare il Forum Tarsia il cui sito è fra i link e il Centro Sociale DAMM) con la sperimentazione di percorsi di gestione partecipata che fra qualche anno, magari, una mia amica urbanista impegnata in loco descriverà in un bel libro. Questo mi è sembrato un bel modo di riprendere la cura di questo blog. Delle fesserie che stanno volando in giro ne parliamo dopo.


12 giugno 2008

guido trombetti chiude le conferenze a pontecorvo



giovedì 12, alle ore 18, nel refettorio della chiesa di San Giuseppe delle Scalze, in Salita Pontecorvo (ovviamente Napoli), il rettore dell'Università Federico II, Guido Trombetti, terrà la conferenza "Giocare con la matematica". E' questo l'appuntamento di chiusura della manifestazione organizzata dal Forum Tarsia ed associata alla mostra permanente per l'educazione scientifica.


13 marzo 2008

le conferenze a pontecorvo



venerdì 14 marzo, ore 17,30, conferenza di Massimo Marrelli dal titolo "L'educazione scientifica, motore dello sviluppo".
Il luogo della conferenza è sempre la chiesa di S: Giuseppe delle Scalze in Salita Pontecorvo dove si può anche visitare l'esposizione scientifica di cui si parla nel post qui in basso.


2 marzo 2008

la cultura scientifica a pontecorvo

 
la Chiesa di San Giuseppe delle Scalze è questo prezioso monumento che si affaccia su Salita Pontecorvo, in una zona di Napoli densa di bellissimi edifici civili e religiosi.
la locale associazione di cittadini Forum Tarsia si è proposta di ridare vita a questo luogo abbandonato ed ha organizzato in questi mesi un ciclo di conferenze di cui abbiamo già parlato.
Nei locali della Chiesa, alle ore 16,00 di lunedì 3 marzo 2008, si inaugura il Polo Napoli Centro Storico della Mostra Permanente per l'Educazione Scientifica
All'iniziativa, inserita nelle attività promosse per la XVIII Settimana della cultura scientifica, collaborano scuole, dipartimenti universitari e musei scientifici cittadini.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito del Forum www.forumtarsia.it o scrivere a francesco.diliberto@unina.it


13 febbraio 2008

le conferenze del forum Tarsia

venerdì 15 febbraio, alle ore 17, nuovo appuntamento del ciclo di conferenze organizzato dal Forum Tarsia. Nella sala conferenze della chiesa di S.Giuseppe delle Scalze in Salita Pontecorvo, si discuterà del patrimonio artistico ed architettonico del quartiere con il Presidente della II Municipalità Alberto Patruno.

sfoglia     maggio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
QUI' DA NOI
Prima le Primarie
liste e seggi PD
Costruiamo il Partito Democratico
fatica a vuoto

VAI A VEDERE

l'ulivo-Partito Democratico
Dario Franceschini
Pierluigi Bersani
ignazio marino
dal PD regionale
pd napoli
gino nicolais
giovani PD ad Avvocata
mokella (di avvocata)
forumtarsia
decidiamoinsieme
(questa) strega maligna
makia
tonia (da giugliano)
bolledaorbi
l'antonio (gramsciano)
miss kappa da l'Aquila
eddyburg, non solo urbanistica
lo stupor di Maraviglia
adestra (perché no?)
i mille
laura (da trieste)
revanche
GenerazioneU (da Afragola)
d'ambrosio e PD da Giffoni
giuseppe somma da scafati
discutendo
universopolitico
paolo borrello
marco da catania
domyamodio da bari
eta beta (roma)
Mario Adinolfi
Rosy Bindi
Enrico Letta
democratici di sinistra
ds Avvocata


CERCA