.
Annunci online

lessicodemocratico
ottimi argomenti per chi porta le paste


Diario


15 novembre 2008

a pontecorvo leggiamo gomorra

 

la manifestazione di questa sera a Casal di Principe con Veltroni è stata rinviata, sembra per problemi di salute di Walter, a dicembre. Pertanto utilizzo questo primo post di ricollegamento per pubblicizzare la manifestazione IL SILENZIO E LE PAROLE che per tre domeniche di seguito si tiene nella chiesa di San Giuseppe delle Scalze, il cui interno potete vedere nella foto quì sopra. Domani, secondo dei tre appuntamenti, fra l'altro si leggeranno brani di Gomorra. Si comincia alle ore 10,30, il programma completo è sul sito del Forum Tarsia (www.forumtarsia.it). La chiesa di San Giuseppe delle Scalze è un magnifico monumento progettato da Cosimo Fanzago. E' chiusa da oltre trenta (30!) anni e con queste iniziative ne sollecitiamo il recupero. La chiesa si trova al n. 65 di Salita Pontecorvo, poco distante c'è Palazzo Tarsia, dall'altro lato il nuovo Museo Nitsch, centro promotore d'arte moderna che il gallerista Morra ha ricavato in una vecchia centralina ENEL. 


23 giugno 2008

non si dimettono

 

intanto la Spagna, zapatero e il psoe ci zompano 'ncuollo in tutti i sensi

(
per i non napoletani: ci zompano 'ncuollo=ci saltano addosso)


26 marzo 2008

ri-mozione



ballarò di martedì 25 marzo 2008: "nemmeno nella russia di putin!" afferma boselli criticando l'annunciato confronto a due veltroni-berlusconi senza la presenza degli altri candidati premier. Ed ha ragione, candidato boselli, non è certo in russia bensì nella spagna di zapatero che, nella recente campagna elettorale, in tv si sono confrontati senza alcun problema solo i due candidati più accreditati al governo del paese!


7 novembre 2007

madri costituenti

 
Veltroni ha costituito un suo esecutivo composto in maggioranza (non schiacciante eh!) di donne. Nonostante le perplessità di qualcuno, mi sembra che questo sia un ulteriore segnale che quando ci si danno delle regole bisogna rispettarle (a farsi spazio e a farsi rispettare nell'esecutivo come altrove Anna Finocchiaro e le altre ci penseranno per conto loro come già dimostrano quotidianamente), il pensiero ovviamente va alla Campania dove, fra tante regole saltate, si voleva aggirare anche quella sulla rappresentanza di genere. Per l'Assemblea Nazionale ci ha pensato Uolter che ha chiarito come a donna "dimessa" debba subentrare altra donna. Adesso ci si aspetta che anche l'Assemblea Regionale, che si riunisce a fine settimana, rispetti questa regola e che non si debbano subire furbate sottobanco. Un dato simpatico e curioso è che, dimettendosi, alcune elette (ma vale anche per gli uomini) consentono l'entrata nelle Assemblee Costituenti di candidate/i che erano in posizioni di rincalzo nelle loro liste, delegate/i non previsti, forse più autonomi.

sfoglia     ottobre        gennaio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
QUI' DA NOI
Prima le Primarie
liste e seggi PD
Costruiamo il Partito Democratico
fatica a vuoto

VAI A VEDERE

l'ulivo-Partito Democratico
Dario Franceschini
Pierluigi Bersani
ignazio marino
dal PD regionale
pd napoli
gino nicolais
giovani PD ad Avvocata
mokella (di avvocata)
forumtarsia
decidiamoinsieme
(questa) strega maligna
makia
tonia (da giugliano)
bolledaorbi
l'antonio (gramsciano)
miss kappa da l'Aquila
eddyburg, non solo urbanistica
lo stupor di Maraviglia
adestra (perché no?)
i mille
laura (da trieste)
revanche
GenerazioneU (da Afragola)
d'ambrosio e PD da Giffoni
giuseppe somma da scafati
discutendo
universopolitico
paolo borrello
marco da catania
domyamodio da bari
eta beta (roma)
Mario Adinolfi
Rosy Bindi
Enrico Letta
democratici di sinistra
ds Avvocata


CERCA